Focus Italien Abo

Auf die Merkliste
Wissenschaft Italienisch 
Ihre Vorteile auf einen Blick

Focus Italien Abo

  • Jederzeit kündigen
  • Jederzeit wechseln
  • Geschenkabos enden autom. Geschenkabos enden automatisch
  • 2. Abo 15% Rabatt Ab dem zweiten Abo 15% Rabatt
  • Einzelhefte kaufen
Themen in den Ausgaben
  • Focus-Italien-Abo-Cover_2022006
  • Focus-Italien-Abo-Cover_2022007
  • Focus-Italien-Abo-Cover_2022008
  • Focus-Italien-Abo-Cover_2022009
  • Aktuell
    Focus-Italien-Abo-Cover_2022010
Themen | 006/2022 (30.05.2022)
  • UN GIORNO DA MOSCA
    Per scoprire il modo in cui questi insetti “ragionano” e prendono decisioni, due studiosi li hanno immersi nella realtà virtuale. Qui raccontano come hanno fatto.
  • I veri numeri della transizione ecologica
    Da decenni le emissioni di gas serra aumentano. I prossimi trent’anni saranno cruciali per cambiare. E limitare il riscaldamento del Pianeta.
  • Se fossimo sempre indecisi... ... non esisterebbe la civiltà perché saper scegliere ci ha permesso di costruire società complesse e organizzate
    Il nostro cervello non può fare a meno di decidere, visto che, il più delle volte, lo fa senza nemmeno rendersene conto.
Themen | 007/2022 (29.06.2022)
  • Seall’improvviso scomparissimo dalla Terra... ... animali e vegetali dominerebbero un mondo “quasi” nuovo
    La natura riprenderebbe piede, ma in alcune aree, modificate in profondità, le nostre tracce resteranno a lungo.
  • WEB WAR La guerra informatica delle bugie
    Dalla semplice propaganda all’inganno, dalle operazioni di influenza alle comunicazioni strategiche.
  • HOMO SOCIAL
    Perché i Sapiens hanno avuto la meglio e sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra? Grazie alla loro socialità.
  • HOMO BELLICUS
    Se essere più collaborativi e socievoli ci ha reso migliori, perché esistono ancora le guerre? I nostri geni (e la cultura) ci spingono in direzioni opposte: altruisti con chi ci assomiglia, egoisti con gli altri.
Themen | 008/2022 (04.08.2022)
  • La fogna della verità
    Le acque nere svelano le cattive abitudini (droga, fumo, alcol) e le malattie (Covid) di intere popolazioni. Grazie a un metodo che da Milano s’è diffuso nel mondo.
  • Le sorprese della Via Lattea svelate da Gaia
    L’ultima ondata di dati da record del satellite dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ci mostra una Galassia sempre più ricca di dettagli, di storie e di scoperte.
  • Risparmio oggi raccolgo domani
    CHE COS’È E COME FUNZIONA IL PAC, IL PIANO DI ACCUMULO, ADATTO A TUTTE LE TASCHE.
  • PRIMI TIVO A CHI?
    Alcuni animali sembrano rimasti (quasi) gli stessi da milioni di anni. Superstiti di gruppi antichi o... così ben adattati da non dover cambiare.
Themen | 009/2022 (19.08.2022)
  • L ’AMORE È A TEMPO?
    Oggi la scienza sa dare una risposta. L’innamoramento può proseguire per tre anni, la fase seguente (se ci si arriva) anche per tutta la vita.
  • Il piano di riserva
    Oggi l’8% delle aree marine è protetto. Ma solo in 1/4 di esse è vietata la pesca a strascico, che distrugge interi habitat. Nemmeno alle Maldive. Dove però saranno create le prime riserve basate su criteri scientifici, grazie all’Università Bicocca di Milano.
Inhaltsverzeichnis
Themen | 010/2022 (23.09.2022)
  • IL CIELO (VERDE) PUÒ ATTENDERE
    Motori a idrogeno, a batteria, ibridi, biofuel... L’energia alternativa per gli aerei presenta difficoltà enormi e tante controindicazioni. Ecco perché.
  • STAZIONE SPAZIALEL’ULTIMO CHIUDA IL PORTELLONE
    Tra tensioni politiche, partnership ripudiate e più moderni concorrenti in costruzione, come avverrà la “grande rottamazione”?
Inhaltsverzeichnis
Konfigurieren Sie Ihr Magazin
  • Welche Variante soll Ihr Magazin haben?
    Mein Abo
    Geschenkabo
  • Wohin soll Ihr Magazin geliefert werden?
  • Ab wann soll Ihr Magazin geliefert werden?
    Ab wann soll Ihr Magazin geliefert werden?
    Welches Einzelheft soll es sein?
Das Presseplus-Angebot für Sie
 
12 Hefte (1 gratis)
  •  endet automatisch
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart
12 Hefte (1 gratis)
  •  jederzeit kündbar
  •  frei Haus
108,90 11,10 € gespart

Porträt von Focus Italien

Focus im Abo: Das italienische Wissenschaftsmagazin

Focus befasst sich mit dem breiten Spektrum der Wissenschaft und Forschung. Es enthält spannende und gut recherchierte Artikel über faszinierende Neuheiten aus den Bereichen Wissenschaft, Forschung, Technik und Umwelt und bringt auch jüngeren Lesern die Wissenschaft näher.

Das Abonnement Focus für die neugierigen Leser

Das Magazin für alle Leser, die sich vielfältig und aktuell über die neuesten Erkenntnisse der Wissenschaft informieren möchten.

Die Abo Angebote für Focus nach Ihrer Wahl

Sie finden für Focus das Jahresabo ohne Mindestbezugszeitraum und ein automatisch endendes Jahres-Geschenkabo, um dessen Kündigung Sie sich also nicht mehr kümmern müssen. Oft gibt es ein Probeabo mit einem Gratismonat. Fehlt Ihnen ein Angebot für einen kürzeren oder anderen Zeitraum, so sagen Sie es uns gern. Auch beim Rechnungszeitraum können wir Ihnen entgegenkommen.
Leserbewertungen

Das Probeabbo war ein Geschenk. Der Beschenkte war so angetan, dass er sogleich selbst ein Jahresaabo übernommen hat. Preis-Leistungsverhältnis und Service sehr gut.

1 Jahr Freude schenken!
Bei einer Auswahl von über 1.800 Magazinen finden Sie das richtige Geschenk für jeden.
Newsletter abonnieren

Ich möchte zukünftig über neue Magazine, Trends, Gutscheine, Aktionen und Angebote von Presseplus per E-Mail informiert werden. Diese Einwilligung kann jederzeit auf Presseplus widerrufen werden.

In der aktuellen Ausgabe von Focus Italien

  • L’aria peggiore d’Europa si respira in Pianura Padana
    Nella tabella, le 10 città europee con più PM 2,5 nell’aria: sono agli ultimi posti tra le 344 metropoli della classifica Aea.
  • IL SONNO dalla A alla
    Dormendo passiamo in una dimensione indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma le nostre notti sono sempre più disturbate.
  • Hai LET TO l’ultima?
    Gli studi più recenti aprono nuove finestre su come funziona il sonno, sul perché lo stiamo perdendo e sul significato dei sogni.
  • RITORNO AL FUTURO
    Gli orizzonti della scienza e della tecnologia sono il tema della nuova edizione del nostro festival. Ecco alcune anticipazioni.
  • ASPETTANDO FOCUS LIVE
    In attesa di sbarcare al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, Focus Live scalda i motori già a partire dal 1° ottobre con due appuntamenti a Milano.
  • Non ci fosse il vento...... la vita non circolerebbe
    Ci ricordiamo della sua presenza invisibile quando soffia con violenza. Ma se mancasse anche la più leggera brezza, il clima e il Pianeta sarebbero molto diversi. E invivibili.
  • IL CIELO (VERDE) PUÒ ATTENDERE
    Motori a idrogeno, a batteria, ibridi, biofuel... L’energia alternativa per gli aerei presenta difficoltà enormi e tante controindicazioni. Ecco perché.
  • Neurochip terapeutici
    Far comunicare i veri neuroni con una rete di connessioni creata per rimpiazzare quelli malati non è più fantascienza.
  • La copia digitale
    Costruire un modello del funzionamento del cervello di ognuno di noi è già possibile. Servirà a mettere a punto cure e “riparazioni” mirate.
  • Verso la mente bionica
    E c’è già chi pensa di aumentare le capacità del nostro cervello: Elon Musk, innanzitutto.
  • Navigatori per caso
    Come mai alcune specie sono arrivate su terre lontane separate da oceani? Gli indizi dicono che potrebbero aver viaggiato su zattere naturali alla deriva.
  • UCRAINA EXPRESS
    Il treno ospedale, con a bordo anche una terapia intensiva, realizzato da Medici Senza Frontiere. Per portare feriti e malati lontani dalla guerra.
  • Il richiamo della carne
    I pregi e i difetti di un alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta, ma che contiene nutrienti ai quali il nostro corpo non può rinunciare.
  • FAC-SIMILE o fake-simile?
    I pro e i contro dei prodotti che imitano la carne, ma sono fatti a partire dai vegetali.
  • BALLA CHE TI PASSA
    La danza stimola la memoria, crea nuove connessioni cerebrali e rende più coesi i gruppi. Inoltre, secondo un’ipotesi, ci aiuta a capire chi è più compatibile con noi (e quindi degno di fiducia).
  • TERAPIA IMMERSIVA
    La realtà virtuale non è solo un videogioco: sta ottenendo risultati straordinari nelle cure, dai dolori cronici alla maculopatia, fino ai traumi di guerra. E fa rivivere i morti.
  • Relativamente facile
    Cent’anni fa Albert Einstein, lo straordinario scienziato che rivoluzionò la nostra idea dell’universo, ricevette il premio Nobel. Ma come arrivò ad anticipare una teoria confermata solo anni dopo?
  • STAZIONE SPAZIALEL’ULTIMO CHIUDA IL PORTELLONE
    Tra tensioni politiche, partnership ripudiate e più moderni concorrenti in costruzione, come avverrà la “grande rottamazione”?
  • Mar d’auto
    Nella transizione ecologica non ci sono solo motori ecologici ma anche la plastica delle reti recuperate dai fondali marini per fare gli interni delle vetture. L’esempio del sodalizio tra Hyundai e Healthy Seas.
  • Guida alla pensione integrativa
    COME COSTRUIRSI UN VITALIZIO AGGIUNTIVO E PERCHÉ CREARLO ANCHE PER FIGLI E NIPOTI.
  • COSA RENDE COSÌ STRANO IL PIÙ STRANO ANIMALE MARINO?
    IL PRIMO PREMIO PER L’ORIGINALITÀ, NON SOLO TRA GLI ABITANTI DEL MARE, LO VINCE SENZA DUBBIO LUI. IL MOTIVO? È SCRITTO NEL SUO DNA.
  • COSA SUCCEDE SE UN PICCOLO ELEFANTE PERDE LA MAMMA?
    I CUCCIOLI CHE PERDONO LA MADRE VENGONO IN GENERE ADOTTATI DAL BRANCO. E, DICE UN STUDIO SUL CAMPO, SE LA CAVANO BENONE: CRESCONO SANI E TRANQUILLI.
  • COSA C’ENTRANO LE VONGOLE CON GLI ACQUEDOTTI?
    SEMBRA INCREDIBILE MA... FUNZIONA! A VARSAVIA I GUSTOSI MITILI NON VENGONO USATI PER CONDIRE GLI SPAGHETTI MA PER CONTROLLARE LA QUALITÀ DELL’ACQUA.
  • A COSA SERVE TRADURRE IN MUSICA LE SEQUENZE DI BASI DEL DNA?
    LA COSIDDETTA “SONIFICAZIONE” PUÒ RENDERE PIÙ SEMPLICE IL LAVORO DEGLI SCIENZIATI, GRAZIE ALLE ASSONANZE TRA LE BASI E LE NOTE MUSICALI.
  • COS’È IL PORNOKARAOKE?
    L’IDEA GOLIARDICA DEI GESTORI DI UN LOCALE NOTTURNO DI BERLINO TRASFORMA UNA SERA AL MESE I CLIENTI IN DOPPIATORI PORNO DA PREMIO!
  • DA QUANTE DONNE ERA COMPOSTO L’HAREM DEL CELESTE IMPERO?
    CON L’OBIETTIVO DI CONCEPIRE EREDI “PERFETTI NEL CORPO E NELLA MENTE”, GLI IMPERATORI CINESI DOVEVANO DARSI MOLTO DA FARE TRA LE LENZUOLA.
  • QUALE FU IL PRIMO CAMPER DI LUSSO?
    UNA CARROZZA DOTATA DI TUTTE LE COMODITÀ, COMPRESO LETTO, SCRIVANIA, ARMADIO E MOBILE BAR: NON A CASO APPARTENEVA A NAPOLEONE BONAPARTE.
  • COS’È LA “POMPEI DELL’EGEO”?
    UN’ANTICA CITTÀ, SULL’ISOLA GRECA DI SANTORINI, DOPO UNA VIOLENTISSIMA ERUZIONE HA FATTO PERDERE PER SECOLI OGNI TRACCIA DI SÉ.
  • TE LO DICE MASSIMO
    Massimo Cannoletta, divulgatore, viaggiatore e campione di quiz tv, cerca e svela curiosità in giro per il mondo
  • QUAL È L’ALTEZZA MASSIMA DEGLI ALBERI?
    TROPPO ALTI NON SAREBBERO IN GRADO DI PORTARE L’ACQUA DALLE RADICI ALLE CHIOME.
  • QUALI SONO I PAESI PIÙ RICCHI DEL MONDO?
    USANDO COME PARAMETRO IL VALORE COMPLESSIVO DEI SERVIZI E DEI PRODOTTI DI UNA NAZIONE DIVISO PER IL NUMERO DI ABITANTI...
  • COSA RENDE FELICI I POPOLI DEL MONDO?
    LA FAMIGLIA, IL LAVORO, LA SALUTE, LA SICUREZZA, IL GUADAGNO, L’EDUCAZIONE, IL SENSO DI COMUNITÀ, L’AMBIENTE... OGNI POPOLO HA LE SUE PREFERENZE IN TEMA DI FELICITÀ, A DEFINIRE QUALI SIANO È IL BETTER LIFE INDEX, STILATO ANNUALMENTE DELL’OECD (L’ORGANIZZAZIONE PER LA COOPERAZIONE ECONOMICA E LO SVILUPPO).
  • COME GUARDA LE IMMAGINI UN ARTISTA?
    DIVERSAMENTE DA CHI ARTISTA NON È: SENZA CONCENTRARSI SUGLI OGGETTI E I SIGNIFICATI MA “ASSORBENDOLE” IN MODO PIÙ GLOBALE.